Le attività di Archiviazione ottica riguardano sia le pratiche correnti presentate su supporto cartaceo, sia il recupero delle pratiche cartacee pregresse.

Le pratiche cartacee, inviate al Centro Servizi, vengono in un primo momento preparate per la lavorazione, eliminando fogli bianchi, documenti doppi,pratiche non lavorabili  ecc.

Vengono poi scansionate ed indicizzate, individuando le varie parti (modelli e/o atti) che le compongono. Le pratiche così lavorate, scaricate su CD,  vengono  inviate alla CCIAA  per l’eventuale controllo ed il caricamento in Banca Dati.